Lettura delle carte napoletane

La lettura delle carte napoletane è uno degli strumenti più antichi della cartomanzia tutta. Ha un fascino particolare rispetto alla lettura di tutte la altre carte divinatorie.
Le carte napoletane sono uno dei mazzi più misteriosi della cartomanzia.
Sono costituite solo da 40 carte, ma sono piene di significati e durante la lettura delle carte napoletane risultano molto più precisi e reali.

899.277.772

lettura delle carte napoletane

Nella lettura delle carte napoletane si distinguono 4 sentimenti associati ai semi delle carte:
spade – negatività
coppe  -scoperte
bastoni -amore
denari – ambiguità

Durante il consulto è la cartomante che entra in sintonia con il mazzo e a differenza di altri strumenti divinatori, sa lei quando è il momento di fermarsi, le carte comunicano con la sensitiva, le figure sulle lame la avvertono quando può smetterla di mischiarle, da li possono iniziare le domande.
E’ una cartomanzia antichissima che si rifà alle profonde radici dell’esoterismo napoletano e usa mezzi molto efficaci, mezzi carichi di significati, ed è proprio questa la differenza di precisione nel momento del risultato, del responso.
Quando ci si avvicina alla lettura delle carte napoletane si vorrebbe prevedere situazioni difficili. Soprattutto in problematiche d’amore.
Le carte napoletane sono particolarmente esplicative nell’anticipare discussioni tra partner, nocive e a volte devastanti a tal punto da provocare una rottura.
Le carte napoletane possono prevedere discussioni dannose, prevedendo litigi violenti e fine dei rapporti.
E in effetti nella fine di un rapporto la colpa è quasi sempre di tante inutili discussioni che si potevano evitare.
Le carte napoletane sono per eccellenza le carte dell’amore.
Usate in cartomanzia per consulti su problematiche d’amore, prevedono se un amore nascerà o se il partner dopo un abbandono tornerà.
Ma sono anche le carte più adatte per individuare eventuali negatività, hanno nelle loro raffigurazioni una “triade” funesta data dal 3 di spade, il 2 di spade, il 3 bastoni che quando si palesa è indicativa di un maleficio, di una magia praticata o semplicemente di una forte negatività.
Quasi sempre le esperte cartomanti partenopee riescono ad individuare queste negatività con assoluta certezza, indicandoci anche le persone da cui provengono.
E’ questa la particolare caratteristica e il fascino misterioso delle carte napoletane, alle quali contribuisce sicuramente la sensitività innata della cartomante.
In cartomanzia, le carte napoletane sono sicuramente le più affidabili dopo i tarocchi on line, anche se dai tarocchi derivano, in particolare dagli arcani minori.
C’è chi le ritiene superiori, anche se più difficili da interpretare. Da qui nasce l’esigenza di affidarsi a cartomanti con grande preparazione ed esperienza, in quanto durante la lettura delle carte napoletane è difficilissimo improvvisare.
Spesso la fatica più grande di chi vive un disagio è chiedere un consulto di cartomanzia ma basti sapere che la salvezza e la risoluzione di ogni ansia è proprio quello!

899.277.772