Tarocchi di Osho

I tarocchi di Osho: il gioco trascendentale dello Zen, una delle arti divinatorie più propagate nel mondo.

La filosofia meditativa induista come strumento di interpretazione dei tarocchi di Osho.

899.277.772

tarocchi di OshoOsho era un filosofo, un mistico e un maestro spirituale, un guru di origine indiana il suo vero nome era Chandra Mhan Jein.
Il suo principio fondamentale si basava sulla meditazione e sul vivere la vita con la massima semplicità.
Criticava qualsiasi tipo di religione considerandole solo sistemi basati sulla superstizione.
Volle essere chiamato Osho perchè simile a un suono che richiama l’oceano e il suo mistero.
Egli prometteva nei suoi insegnamenti che attraverso la meditazione ognuno di noi sarebbe diventato consapevole del segreto della vita.
Quindi non essere più vittima di alcuna differenza.
Come mezzo divinatorio usava dei speciali mazzi di carte che non sono i tarocchi tradizionali: innanzitutto consultandoli non vanno poste domande ma vengono solo scelte le carte, che con sorpresa suggeriranno con un immagine chiara la cosa giusta da fare.
I tarocchi di Osho hanno la proprietà di concentrarsi sul presente e tramite un abile interpretazione prevedere il futuro.
I principi fondamentali si rifanno alla saggezza dello Zen secondo il quale tutto ciò che accade riflette il nostro modo di pensare anche quando noi siamo del tutto ignari.
Le figure rappresentate sui tarocchi di Osho sono in stile moderno e contemporaneo, al contrario delle figure medievale di predizione presente sui tarocchi comuni. Tutto ciò aiuta l’approccio intuitivo di chi le consulta.
Il mazzo di tarocchi è composto da 79 carte. Gli arcani maggiori sono 22 gli arcani minori sono 56.
Leggerle e intuirle è compito di veri professionisti specializzati nella interpretazione della filosofia di Osho.
Chiedere un consulto di queste speciali carte è il metodo migliore quando ci si sente travolti dagli eventi, ci aiuta a capire cosa sta succedendo nel profondo di noi stessi.
Osho affermava che i tarocchi possono fare miracoli, purchè non si permetta alla mente di interferire.
Sono carte trascendenti dello Zen nelle quali il presente che viviamo viene riflesso nella carta chiamata in modo da vedere in tempo reale quello che sta accadendo.
Questi tarocchi hanno il potere di dare certezze senza influenze dell’opinione altrui.
Durante un consulto, senza esporre alcun problema basta concentrarsi sulla propria vita e sull’evento che ci disturba e che ci fa soffrire, meditare e poi scegliere la carta, la cosa sorprendente è che questi tarocchi parleranno in maniera precisa e giusta non alla nostra mente ma al nostro cuore, mettendoci in contatto con il nostro inconscio: la dove risiedono tutte le risposte e soluzioni!

899.277.772